I 7 Archetipi

Essi sono:
Sole (il primo simbolo Alchemico)
Luna
Marte
Mercurio
Giove
Venere
Saturno
Ma facciamo un passo indietro… e torniamo alle origini:

Pitagora:


Pitagora (575 - 495 a.C.)

Il Genio Universale di Pitagora ebbe un’immensa influenza in tutti i paesi Mediterranei.
Nelle altre parti del Mondo, all'incirca nello stesso periodo in cui egli visse, c’erano Buddha, Confucio, Lao Tze, Zoroastro, Ezechiele e altri profeti.

 

 

L’orfismo di Pitagora comprendeva non soltanto gli insegnamenti filosofici, religiosi e morali, ma anche le discipline matematiche, la fisica, la musica, l’astronomia, ecc…
Il nome Pitagora deriva dal geroglifico Ptah-Go-Ra (Dio-Conoscenza-Sole): colui che conosce l'Universo.

La settimana:


I giorni della settimana provengono dall’Antico Egitto.

Lunedì è il giorno della    Luna
Marted
ì        ”        ”       Marte
Mercoled
ì     ”        ”       Mercurio
Giovedì        ”        ”       Giove
V
enerdì        ”        ”       Venere
Sabato         ”        ”        Saturno
Domenica è il giorno del Signore 

Abbiamo dunque la successione degli astri Luna, Marte, Mercurio, Giove, Venere, Saturno e Sole.
Secondo la progressione eliocentrica la progressione risulta invece: Mercurio, Venere, Terra, Marte, Giove, Saturno, ecc…, secondo la saggezza antica, abbiamo invece: Luna, Mercurio, Venere, Sole, Marte, Giove e Saturno.

Ordine Planetario e Metalli:


L'utilizzazione dei metalli in terapeutica risale alla più remota antichità.
Gli Antichi avevano osservato la relazione che esiste tra certi disturbi digestivi, dissenteria, febbre tifoide, ecc... con il pianeta Venere e il Rame.
Essi avevano constatato un aggravamento di queste malattie quando la luce di Venere era visibile e un miglioramento quando il Pianeta era nascosco dalla Terra.
Avevano concluso che qualcosa sulla Terra attenuava l’effetto di Venere, che l’elemento responsabile di tale azione era il Rame e che si poteva utilizzare questo metallo per curare le suddette malattie.
Durante il Medio Evo, i metalli hanno avuto un ruolo più importante nell’Alchimia.
Paracelso fu un grande conoscitore dei metalli e delle loro virtù terapeutiche. Fu lui a dare allo Zinco il suo nome.
Un ruolo 
importantissimo tra i metalli lo ebbe l’Antimonio. Questo metallo era considerato un Rimedio Universale e tale ne fu l’abuso che si continuò ad utilizzarlo malgrado la proibizione da parte della Facoltà di Medicina di Parigi.
L'attuale medicina chimica ricorre sempre meno ai metalli.
Essi sono ormai utilizzati solo per le loro proprietà batteriche.
La moda dell'Oro in reumatologia invece è scomparsa così velocemente come era apparsa.
L'Argento è stato detronizzato dagli antibiotici esattamente come il Mercurio, in passato importante antisifilitico; non si prescrive più nè unguento grigio, nè calomelano. Sono ancora sfruttate le proprietà diuretiche di certe combinazioni organiche del Mercurio, mentre il suo uso come disinfettante non costituisce effettivamente una terapia.
Solo il Ferro viene ancora prescritto nelle anemie ipocromiche, certamente perchè è presente in quantità ponderabile nell'Organismo. 
 


 

Rivoluzione  In progressione      I giorni Accordati
Siderale        Eliocentrica        
28                giorno della Luna     1° suono  do do Luna
87                giorno di Mercurio    2° suono  re sol Marte
224             giorno di Venere      3° suono  mi re Mercurio
365             giorno del Sole 4° suono  fa la Giove
686              giorno di Marte    5° suono  sol mi Venere
4332           giorno di Giove  6° suono  la si Saturno
10759         giorno di Saturno 7° suono  fa la Sole

 


Riducendo di un'ottava, come fece Pitagora, si ottiene: 

do   X   3/2 = sol
sol   X   3/2 = re
re   X   3/2 = la
la   X   3/2 = mi
mi   X   3/2 = si
si   X   3/2 = fa (ad essere precisi, fa diesis)

Ordinando i Pianeti in rapporto alla successione delle quinte, otteniamo l’esatto ordine dei giorni della settimana:

do = Lunae dies = lunedì
re = Martis dies = martedì
mi = Mercurii dies = mercoledì
fa = Jovis dies = giovedì
sol = Veneris dies = venerdì
la = Saturni dies = sabato (saturday)
si = Solis = domenica (sunday)

Come classificare i Metalli:


Quando si studia un metallo, non bisogna mai perdere di vista il Pianeta cui corrisponde.
Classificando i 7 Pianeti in funzione della durata della loro Rivoluzione Siderale, otteniamo la Sequenza Caldaica (i Caldei furono coloro i quali effettuarono questa codifica):

Saturno
                        10759 giorni
Giove                            4332 giorni
Marte                             686 giorni
Sole                               365 giorni
Venere                           224 giorni
Mercurio                          87 giorni
Luna                                27 giorni (28 - 29)
 

L'ordine Planetario Planetario/Caldaico e poi Pitagorico è visto nel senso del peso atomico/fattore elettromagnetico del metallo.

 Tutto ciò che accade in natura, rispetta tale Ordine Planetario

 

7 PIANETI

7 GHIANDOLE

7 METALLI

7 ORGANI CORRISPONDENTI

 

Marte

 

Tiroide

 

Ferro (Fe)

Sangue,

Cistifellea, (bile), Sistema immunitario

Saturno

Epifisi

Piombo (Pb)

Ossa, milza

Giove

Ipofisi

Stagno (Sn)

Fegato

Sole

Timo

Oro (Au)

Cuore

 

Venere

 

 

Surrenali

 

Rame (Cu)

 

Reni

Mercurio

Ipotalamo

Mercurio (Hg)

Intestino tenue,

Polmoni

Luna

 

Gonadi

Argento (Ag)

Cervello

Antimonio (8^)

(Terra)

Pancreas

Antimonio (Sb)

Pancreas,

Stomaco

Scrivi un nuovo commento: (Clicca qui)

123homepage.it
Caratteri rimanenti: 160
OK Sta inviando...
Vedi tutti i commenti

Commenti più recenti

29.01 | 23:26

complimenti, dopo tanto impegno, ce l'hai fatta a portare avanti il tuo lavoro molto interessante! in bocca al lupo per tutto, un abbraccio forte Antonietta.

...
24.01 | 11:00

Grazie, cognatina.
Mi raccomando, continua a leggermi e a farmi sentire la tua vicinanza.
Per me è molto importante!
A presto e un abbraccione.
Tilly

...
24.01 | 10:58

Cara Filo,
ti ringrazio di cuore per il tuo scritto. Hai compreso fino in fondo il mio sentire.
Grazie ancora e a rileggerci su queste pagine.
Un bacio, Tilly

...
24.01 | 10:44

Cara Antonella,
Esiste un "protocollo" che indicherebbe le dosi "standard" in 4 gocce per 4 volte al giorno x almeno 15gg. ma è bene occorre personalizzare.

...
A te piace questa pagina